Un'isola di contrasti tra terra e mare

Sole dei Caraibi, spiagge di sabbia bianca, mare turchese e molto altro... Benvenuto in Guadalupa! Questo arcipelago esotico è situato a circa 7000 chilometri dalla Francia metropolitana.

La Guadalupa, uno stretto territorio cullato dal mar dei Caraibi, delle Piccole Antille. Diverse isole sotto un'unica bandiera, con paesaggi in netto contrasto e selvaggi. La più grande, posata come una farfalla in mezzo all'acqua, si chiama “Karukera” in amerindio. È la più stupefacente, tanto per il suo rilievo e la sua natura lussureggiante, quanto per la diversità delle spiagge. Due regioni per una stessa isola, la Grande-Terre e la Basse-Terre.

La Grande-Terre, l'ala destra della farfalla, piatta e arida, è la parte più turistica per le sue meravigliose spiagge. Rive di sabbia bionda, delimitate da palme da cocco e bagnate da un'acqua cristallina. È il paradiso dei subacquei e degli amanti degli sport nautici. La maggior parte degli hotel si trovano sulla costa, in particolare a Le Gosier, Sainte-Anne, Saint-François e fino alla Pointe des Châteaux. Non lontano, Pointe-à-Pitre rappresenta la testa di questa stupenda farfalla. La Basse-Terre, montagnosa e verdeggiante, forma invece l'ala sinistra. Un vero Eden lussureggiante, in cui domina il vulcano della Soufrière. Lei si trova nel regno degli escursionisti, il parco nazionale della Guadalupa, ricoperto da una foresta tropicale con cascate, salti d'acqua vertiginosi e sentieri delimitati da alberi millenari. Le sue spiagge di sabbia nera sono imprescindibili.

A qualche nodo nautico, le isole del sud dai nomi poetici di Marie-Galante, Petite-Terre, La Désirade, Les Saintes, evocano lagune incantevoli, una fauna protetta e una natura incontaminata. La riserva di Petite-Terre è il paradiso delle iguane. Marie-Galante, rinomata per le sue spiagge e il suo rum, offre un viaggio nel passato, lontano dal turismo di massa. La Désirade, spesso comparata all'isola di Robinson Crusoe, invita alla calma, con le sue spiagge paradisiache e i suoi paesaggi desertici. A Les Saintes lo spettacolo è grandioso su una delle più belle baie del mondo.

Resterà meravigliato da tanta bellezza e diversità. Qui qualcuno potrà dedicarsi al dolce far niente, altri agli sport e certi alle esplorazioni. La felicità a una temperatura di 27 °C e in un'acqua a 25 °C durante tutto l'anno. Allora, pronto a partire?

Video di scoperta - Pointe-À-pitre e dintorni: panoramica generale
Video di scoperta

Pointe-À-pitre e dintorni: panoramica generale

familiare

Una notte al Club Méditerranée su una spiaggia idilliaca

Galleria immagini

Pointe-À-pitre e dintorni: album fotografico

sorprendente

Una cucina sana, dall'orto al piatto

Colpo di fulmine
occasione - charme

Una camera all'ombra dei banani in fiore

ristorante sulla spiagga

Tutti sotto coperta!

lusso

Toubana Hotel and Spa, tutto lo charme dei Caraibi

brasserie

Suggestions The Restaurant, una cucina esclusivamente a seconda della disponibilità del mercato

imprescindibile

Specialità caraibiche nella più bella baia del mondo

benessere e sport

Scoperta della foresta tropicale

esplorazione

Salire sulla cima della “Vecchia Signora”

charme

Rotta verso Marie-Galante per dormire all'hotel Cap Reva

Queste destinazioni
dovrebbero tentarla

In partenza da :