L'Uruguay, un ponte tra il Brasile e l'Argentina

Con una superficie di 176.000 km², l'Uruguay è il più piccolo paese dell'America Latina. Ha una popolazione di 3,5 milioni di abitanti, la metà dei quali vive nella capitale Montevideo, una delle città più sicure al mondo. La lingua ufficiale è lo spagnolo, ma non è raro sentire parlare il portoghese, specialmente nel nord del paese, vicino al confine con il Brasile. La moneta nazionale è il peso uruguayano. Il clima è subtropicale, caldo in estate e mite in inverno. Il territorio costituisce un'estensione delle pampas argentine ed è essenzialmente costituito da pianure e piccole colline, le cosiddette cuchillas. In Uruguay, lo stile di vita è per lo più occidentale, con una piccola presenza della cultura Guaraní e della cultura africana. È possibile visitare l'Uruguay grazie ai voli regolari di Air France.

Cosa visitare in Uruguay?

L'Uruguay vanta oltre 650 km di spiagge. Per esempio, quelle di Colonia, Santa Teresa o Barra de Valizas ispirano calma e relax, mentre invece le spiagge di La Paloma o Punta del Diablo attirano più gli intrepidi e i surfisti. La Punta del Este è particolarmente apprezzata per le sue acque paradisiache, così come Cabo Polonio è invece noto per le sue dune di sabbia bianca e i suoi percorsi alberati.
L'Uruguay è inoltre famoso per le sue acque termali (la cui temperatura oscilla tra 38 e 46°C), che ne fanno una delle più grandi riserve in Sud America. Si rilassi alle terme di Almirón, Guaviyú o Salto Grande.
L'Uruguay offre molti siti marittimi e fluviali dove è possibile navigare. Raggiunga in battello l'isola Gorriti, vada in barca a vela fino a Piriapolis o attraversi il Rio Negro in catamarano.

L'Uruguay, una cultura meticcia

La cultura uruguaiana è ricchissima soprattutto di musica: dal tango alla milonga, di origine argentina, fino ai ritmi propri e specifici dell'Uruguay, come il candombe e la murga. Questi ultimi vengono particolarmente esaltati e valorizzati nel periodo di Carnevale.
Inoltre, la gastronomia locale ha assorbito influenze provenienti dalla Spagna e dall'Italia, come dimostra il fatto che la pasta e la pizza fanno oggi parte dei piatti nazionali. Tuttavia, la cucina uruguayana si ispira molto a quella della vicina Argentina e si declina principalmente sotto forma di carne grigliata alla brace (i famosi "asados"), da degustare con un mate, un tè verde amaro servito molto caldo. Quindi, non esiti più e si conceda un viaggio in Uruguay con un volo Air France .

Prepari il suo soggiorno in Uruguay