Rio de Janeiro, la destinazione turistica brasiliana per eccellenza

Copacabana, Pan di zucchero e statua del Redentore vi dicono nulla? Rio de Janeiro, naturalmente! Nota per il suo carnevale colorato e stravagante, Rio de Janeiro è una destinazione turistica molto gettonata, Ma è anche la seconda città più grande del Brasile dopo San Paolo. Città di festeggiamenti, spiagge e musei, Rio affascina a colpo sicuro.
È anche una città dai grandi contrasti, come del resto lo è il Brasile stesso. Le favelas, le bidonville brasiliane, sorgono accanto ai quartieri ricchi. Tra Rio de Janeiro e la periferia cittadina vivono oltre 10 milioni di persone, i cosiddetti Carioca. Un viaggio a Rio de Janeiro è l'occasione per scoprire la cultura e l'anima del Brasile. Air France offre regolarmente voli per Rio de Janeiro.

I luoghi mitici di Rio de Janeiro

Per scoprire Rio de Janeiro è necessario iniziare dai luoghi e monumenti che l'hanno resa famosa.

Il Corcovado: paesaggio da cartolina postale, il Corcovado con la sua Statua del Cristo Redentore sta a Rio de Janeiro come la Statua della Libertà sta a New York. La cima del Corcovado raggiunge i 710 metri di altitudine e offre uno splendido panorama sulla città. Vi si accede con la ferrovia, salendo una scala o con l'ascensore. Si tratta di uno dei siti più visitati della città. La statua del Cristo Redentore che domina Rio misura invece 38 metri di altezza.

Il Pan di Zucchero: altro simbolo di Rio de Janeiro, il Pão de Açúcar raggiunge i 396 metri. Vi si può accedere tramite una teleferica centenaria. Si trova all'ingresso della Baia di Guanabara.

Copacabana: lunga 80 km, la spiaggia di Copacabana è il lungomare per eccellenza di Rio de Janeiro. Sempre animata, accoglie tutto l'anno sia brasiliani che turisti. La si può costeggiare percorrendo l'Avenida Atlantica. La spiaggia di Ipanema è da vedere per l'animazione notturna e i negozi.

La foresta di Tijuca: la più grande foresta urbana del mondo, è situata proprio nel cuore della città di Rio de Janeiro. Ci si può passeggiare ammirando le cascate.

Il quartiere di Santa Teresa: quartiere tipico di Rio de Janeiro. Per vederlo basta prendere l'unico tram della città, il Bonde.

Lapa: per divertirsi e uscire la sera, non c'è nulla di meglio che il Quartiere Lapa. Lì sentirete un'enorme varietà di musiche.

Intorno alla città di Rio si noterà la presenza di numerose favelas. Ci si può recare in alcuni quartieri, accompagnati da una guida. I più conosciuti sono il Morro do Borel, la Cidade de Deus e il Bento Ribeiro, che ha visto, tra l'altro, nascere il calciatore Ronaldo.

Nei dintorni di Rio de Janeiro

A circa 150 km dalla città, Ilha Grande offre spiagge selvagge e possiede numerosi tesori naturali. Vi si possono praticare immersioni sottomarine e trekking, oppure semplicemente distendersi sulle spiagge bianchissime.
Paraty è anch'esso un posto da non perdere in occasione di un viaggio a Rio de Janeiro. Situata sulla Costa Verde, è una località circondata da una natura lussureggiante che possiede, tra l'altro, splendidi edifici in stile coloniale, iscritti come Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.
Si raccomanda di prenotare un biglietto aereo per Rio de Janeiro durante la primavera o l'autunno per poter godere di un clima mite e soleggiato. Tuttavia il Brasile cambia clima a seconda delle diverse regioni. Prima di partire, si consiglia di informarsi sulla regione che si desidera visitare.

Ulteriori informazioni su Rio de Janeiro