Voglia di visitare Port Harcourt

Port Harcourt, meta petrolifera della Nigeria

La Nigeria è il paese più popoloso di tutta l'Africa e uno dei più popolosi al mondo: nel 2012 contava ben 170 milioni di residenti.
La nazione si suddivide tra popolazioni cristiane e musulmane. L'economia della Nigeria si basa principalmente sulla produzione petrolifera. Composto da 36 Stati, la capitale è Abuja.
Situata sulle rive del Golfo di Guinea, la Nigeria confina con il Camerun, il Benin, il Niger e il Ciad.
Port Harcourt, capitale dello Stato di Rivers, è nota per essere uno dei principali siti per la raffinazione del petrolio. E proprio per la sua importanza a livello economico è servita da un aeroporto internazionale. Air France offre voli regolari Roma - Port Harcourt sia per i viaggi d'affari che per i turisti. Sta cercando un'opzione solo volo per la Nigeria? Consulti le offerte attuali sul sito internet di Air France. Grazie ai nostri partner, può anche approfittare di tariffe vantaggiose per quanto riguarda pernottamenti e noleggio auto .

I dintorni di PortHarcourt

La Nigeria vanta un gran numero di siti e città da visitare. Lagos, ad esempio, è tra le città africane con il maggior numero di abitanti. Vi si possono trovare innumerevoli bar, ristoranti e discoteche per le uscite serali.
Altra città tutta da esplorare è Kano, la seconda del Paese. Particolarmente gradevole è passeggiare tra le vestigia della città antica, ma si può anche ammirare il palazzo dell'emiro o attardarsi tra i mercati cittadini.

La Nigeria possiede inoltre una delle più belle riserve naturali esistenti: il Parco nazionale Yankari, luogo che costituisce un'attrazione turistica di primo piano, situato a poco più di 1.000 km da Port Harcourt verso l'entroterra. Esteso su una superficie totale di 2.250 km², il parco contiene una grande varietà di specie. Vi si possono osservare elefanti, leoni, bufali, scimmie, ecc.

Consigli prima di intraprendere un viaggio a Port Harcourt

Prima di partire, si informi presso il Ministero per gli Affari Esteri italiano e l'Ambasciata d'Italia in Nigeria per ricevere consigli e informazioni sulle formalità di ingresso nel Paese.
La Nigeria gode di diverse tipologie climatiche. A nord, il clima è più secco e caldo, mentre a sud si avvicina maggiormente al genere tropicale, con piogge abbondanti. In inverno, non è raro che soffi l'harmattan, un vento caldo carico di polveri. Il periodo migliore per partire va da dicembre a marzo, quando il clima è abbastanza secco. Raccomandiamo dunque di mettere in valigia il necessario prevedendo un abbigliamento protettivo.

Ulteriori informazioni su Port Harcourt