Alla scoperta di Lione, una città ricca di storia e di buona cucina

Situata nel sud-est della Francia e attraversata dai fiumi Rodano e Saona, Lione è una delle città francesi più importanti. Con oltre 480.000 abitanti, si situa al terzo posto nella classifica delle grandi città della Francia.
Benché il sito risulti essere stato occupato sin dalla preistoria, la città di Lione (Lugdunum) è stata propriamente fondata dai Romani nel corso del I secolo a.C. Capitale della Gallia lugdunense e poi dei Galli, si sviluppa e si arricchisce sotto l'impulso di Augusto. Nel XIX secolo diventerà celebre per la rivolta degli operai della seta, i "canuts".
Nel corso degli anni, Lione ha sempre saputo conservare il suo patrimonio architettonico, che spazia dall'epoca romana fino al XX secolo. Ed è grazie alla ricchezza e diversità di questo patrimonio che parecchi quartieri cittadini (la Vecchia Lione, la Presqu'île, le pendici della Croix Rousse e la collina di Fourvière) sono stati iscritti tra i siti patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.
Oggi Lione è una città essenzialmente rivolta all'industria petrolchimica ma anche al settore farmaceutico e delle biotecnologie.

Da non perdere in occasione di un soggiorno a Lione

In occasione di un soggiorno a Lione , partite alla scoperta dei traboule , tipiche scorciatoie pedonali tra una via e l'altra, passeggiando sulle salite e discese del quartiere della Croix Rousse. E approfittatene per visitare la Maison des Canuts, un antico laboratorio per la lavorazione della seta che vi farà tornare indietro nella storia al tempo degli operai setaioli e della loro celebre rivolta.
Tra le stradine della Vecchia Lione potrete anche assistere ad uno spettacolo di Guignol o assaporare un pasto tradizionale locale in uno dei numerosi bouchon lionesi: le "quenelles" a base di luccio, la cervelle de canut, la tarte à la praline, ecc. Per salire alla Fourvière e ammirare il panorama dall'alto sull'intera città, c'è una teleferica. Nella Piazza des Terreaux, la fontana di Bartholdi rappresenta la Francia e i suoi quattro fiumi.
Nel tardo pomeriggio, sui Quais du Rhône potrete sorseggiare tranquillamente un bicchierino al sole su uno dei barconi ormeggiati. A seconda del periodo della vostra visita a Lione, avrete forse la fortuna di partecipare ad una delle numerose festività locali come la Festa della Luce (primi di dicembre) o il festival " Les Nuits de Fourvière " (estate).
Fatevi incantare da Lione e dalle sue numerose attrattive: una città dinamica che vi farà senz'altro venire voglia di tornarci!

Il vostro volo per Lione con Air France

Volete prenotare un volo per Lione con la compagnia aerea Air France?
Sul sito airfrance.it potete cercare il vostro volo e acquistare biglietti aerei online per il vostro viaggio a Lione. Passando per il sito, saltate il passaggio delle commissioni e in qualsiasi momento prima della partenza potete consultare e/o modificare la vostra prenotazione
.
A seconda dell'orario di arrivo del vostro volo dall'Italia all'aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle, potrete anche scegliere di effettuare la seconda parte del viaggio in treno. In effetti, la soluzione tgvair collega la stazione di Parigi-Charles de Gaulle a quella di Lione Part-Dieu in meno di 2 ore.

Ulteriori informazioni su Lione: