Prepari il suo viaggio a Goiânia

Esplori la città di Goiânia

Situata nello Stato di Goiás, sul vasto altopiano della regione centro-occidentale del Brasile, una delle zone meno turistiche del paese, la città di Goiânia offre straordinari tramonti e paesaggi insoliti composti da un rilievo collinoso. Questa eco-regione è una delle più belle del Brasile, grazie in particolare alla presenza del cerrado, favorito da un clima subtropicale. Questa vegetazione della savana regala dei sontuosi paesaggi ai turisti che si avventurano da quelle parti. La città di Goiânia, dal canto suo, è una delle 7 città più vivibili del Brasile. La sua superficie di 739,5 km² accoglie una popolazione di 1.181.438 abitanti e il suo ritmo tranquillo incanta i viaggiatori venuti da tutto il mondo per ammirare le bellezze della città.

Fondata nel 1933, Goiânia diventa la capitale dello Stato di Goiás nel 1937. La sua area metropolitana conta più di 2 milioni di abitanti. Questo la rende la seconda città più popolosa della regione centro-occidentale, dopo Brasilia, la capitale federale del Brasile. Le due città formano l'asse Goiânia-Brasília, che rappresenta uno dei più grandi centri di concentrazione demografica del Paese, con più di 6 milioni di persone.

Cosa fare una volta arrivati a Goiânia?

A Goiânia, attività e attrazioni non mancano di certo. Quest'antica città coloniale possiede tutte le caratteristiche di una popolare destinazione turistica. Gli amanti della cultura gioiranno a camminare tra i musei, andando alla scoperta del teatro e dei vari centri culturali della città o passeggiando per le strade costeggiate dalle tipiche casette. Tra i must di Goiânia ricordiamo:
  • il sontuoso Palácio das Esmeraldas,
  • la Torre do Relógio,
  • il teatro di Goiânia,
  • i diversi musei, come il Museu Estadual Professor Zoroastro Artiaga, il Museu Antropológico da Universidade Federal de Goiás o il Teixeira de Arte Contemporanea,
  • e le numerose gallerie d'arte: Galeria Frei Confaloni, Galeria de Arte Primitivista - Sebastião dos Reis
.
Se si preferisce la vita all'aria aperta, non c'è niente di meglio che girovagare per le deliziose stradine della città e fermarsi nel Parco Vaca Brava per una meritata pausa tra un museo e l'altro. Goiânia annovera moltissimi parchi e spazi verdi, perfetti per godersi il sole. Gli alberi e la vegetazione coprono, infatti, il 30% della città. Non lasci Goiânia prima di aver fatto un salto al Mercato Centrale, dove potrà comprare spezie profumate, rum bianco, amache o altri ricordini tipici. Per quanto invece riguarda la gastronomia, non dimentichi di assaggiare la feijoada, il piatto nazionale brasiliano (a base di fagioli, ovviamente) o un cuscus, deliziosa torta a base di farina di mais.

Alcune informazioni pratiche prima di volare a Goiânia

Voli con Air France a Goiânia, con partenza da Roma grazie ai numerosi voli operati dalla nostra compagnia. Prenoti il suo biglietto Roma-Goiânia in pochi clic, direttamente sul nostro sito web. Può anche cogliere l'occasione per noleggiare un'auto o prenotare il suo hotel.
Tra Roma e Goiânia ci sono 5 ore di fuso orario in estate e 3 ore in inverno: quando a Roma è mezzogiorno, a Goiânia sono ancora le 7 del mattino. Come in tutto il Brasile, la lingua parlata è il portoghese e la moneta ufficiale è il real brasiliano. Il momento ideale per partire è durante il periodo secco, che va da giugno a ottobre. Il resto dell'anno, si rischia di trovare un po' di pioggia.
Anche se in Brasile non è strettamente necessario, si consiglia vivamente di vaccinarsi contro la febbre gialla e di essere in regola con tutti i vaccini tradizionali. E se si prevede di fare escursioni fuori città, è bene vaccinarsi anche contro il tifo e l'epatite A. Per entrare sul territorio brasiliano non è richiesto alcun visto turistico per soggiorni di meno di 3 mesi. La dogana le fornirà un cartão de entrada / saída che va conservato fino alla partenza.

Per saperne di più su Goiânia: