Francoforte, potenza finanziaria europea

La compagnia aerea Air France offre voli quotidiani per Francoforte, capoluogo dell'Assia e 5a città della Germania per numero di abitanti. Situata sul fiume Meno (da cui il suo nome completo Francoforte sul Meno),
Francoforte è nota come importante polo finanziario (il 4° d'Europa) e come 3a città commerciale d'Europa per importanza. D'altronde, la città è anche sede della Banca centrale europea.
Il suo aeroporto, l'aeroporto di Francoforte Rhein-Main, situato 13 km a sud-ovest di Francoforte, è il 3° più importante d'Europa dopo quello di Londra Heathrow e quello di Paris-Charles de Gaulle.
Air France e i suoi partner garantiscono quotidianamente diversi voli Roma-Francoforte, Venezia-Francoforte, Napoli-Francoforte, ecc.
Ad esempio, un volo diretto Milano-Francoforte dura un' ora e 25 minuti, mentre un volo con scalo a Parigi o Amsterdam in totale dalle 4 ore e 10 alle 4 ore e mezza.
In più, Francoforte si trova sulla dorsale europea, dove le vie di comunicazione sono molto fitte e possiede una delle più grandi stazioni d'Europa, una rete di tram e metropolitane molto efficiente e strade impeccabili.
Francoforte è situata nel cuore dell'Europa a 393 km da Monaco di Baviera, 399 km da Bruxelles, 444 km da Amsterdam, 415 km da Zurigo e 582 km da Parigi.

Francoforte: skyline stile americano e centro storico stile europeo

Se Francoforte è rinomata come centro finanziario, la città è anche molto bella da visitare. I suoi bellissimi grattacieli, costruiti a partire dall'inizio degli anni Sessanta e simbolo di questa potenza economica, fanno pensare ad uno skyline in stile americano, tanto che Francoforte viene talvolta chiamata "Mainhattan" con riferimento al quartiere di Manhattan a New York. La sua torre più alta, quella della Commerzbank, alta 259 m (299 m antenna compresa) è stata inaugurata nel 1997.
Francoforte possiede però anche un bel centro storico, pieno di negozi, ricostruito pressoché identico dopo la Seconda Guerra Mondiale, quando la città fu massicciamente bombardata dagli Alleati. Da vedere assolutamente il Römer (Municipio), la cattedrale e la Chiesa di San Paolo.
Francoforte conta numerosi musei tra cui il Städelsches Kunstinstitut, che custodisce opere di artisti di primo piano come Vermeer, Cézanne e Rembrandt, e ancora il Museo Senckenberg, il più grande di tutta la Germania, che presenta la collezione più importante di dinosauri d'Europa. Da scoprire anche il Museo del Cinema e il Museo Goethe, dedicato ad uno dei più grandi poeti della letteratura tedesca.
Una semplice ma valida alternativa è una passeggiata in uno dei numerosi parchi di Francoforte o lungo il Meno.

Un viaggio a Francoforte: consigli pratici

Viaggiate in famiglia o con un bebè di meno di 2 anni? Consultate il sito di Air France per scoprire i servizi che la compagnia aerea mette a disposizione dei vostri bambini. Avete intenzione di partire con un animale? Per saperne di più, visitate la nostra pagina dedicata al trasporto animali . Desiderate noleggiare un'auto o prenotare un hotel all'arrivo a Francoforte? Perché non farlo in anticipo approfittando di tutte le opportunità offerte da Air France ?
Si consiglia di visitare Francoforte in primavera o in estate in quanto le temperature possono essere particolarmente fredde in inverno (con una media di 1,6°C in gennaio). Il clima è semi-continentale con variazioni di temperatura piuttosto importanti.
Naturalmente, la valuta utilizzata è l'euro e si accettano normalmente le carte di credito.

Ulteriori informazioni su Francoforte: