La Cambogia, tra natura incontaminata e spiagge da sogno

A sud-est del continente asiatico, la Cambogia è una destinazione turistica meno nota della sua illustre vicina Thailandia. Tuttavia, il paese non ha nulla da invidiarle, al contrario! Con quasi 15 milioni di abitanti e una superficie di 181.000 km², la Cambogia vanta una natura incontaminata e una ricchissima biodiversità che attirano migliaia di turisti da tutto il mondo. Qui, la vita scorre al ritmo del fiume Mekong che attraversa il paese passando per la capitale Phnom Penh. Scelga di attraversare il paese in barca o lungo le strade, per ammirare paesaggi strabilianti. Allo stesso tempo, scoprirà dei luoghi fuori dal tempo, come il villaggio di pescatori di Kampong Cham, all'estremo sud. Ne approfitti anche per visitare il parco nazionale di Bokor a sud-ovest, un luogo ricco di fascino e mistero.
Dopo aver scoperto questi paesaggi incredibili, il sito di Sihanoukville è il luogo ideale per rilassarsi. Questa stazione balneare comprende numerose spiagge di sabbia bianchissima, bagnate da acque cristalline. Il clima si presta facilmente al relax, poiché le temperature sono comprese tra i 25 e 35°C tutto l'anno. È tuttavia preferibile partire tra novembre e maggio, perché nel restante periodo dell'anno le piogge sono piuttosto abbondanti. Air France propone dei voli regolari per la Cambogia. Per evitare qualsiasi inconveniente, si informi sulle condizioni di soggiorno prima della partenza.

Alla scoperta della Cambogia, della sua capitale e del suo ricco patrimonio

Al di là della natura lussureggiante, la Cambogia affascina per il suo patrimonio culturale, ereditato da un ricco passato. Si inizia con una visita a Phnom Penh, non esiti a salire a bordo di un tuk-tuk per respirare appieno l'atmosfera della città. La capitale trabocca di tesori da scoprire: il Palazzo Reale (che ospita la pagoda d'Argento e numerosi Buddha), il mercato centrale o anche il Museo Nazionale.
Ma la maggiore attrazione della Cambogia resta sicuramente la regione di Angkor, vicino alla città di Siem Reap. Antica capitale dell'Impero Khmer, questo luogo ospita centinaia di templi dalle architetture e dalle decorazioni incredibili. Ci vorranno molti giorni prima di scoprirli tutti e le sorprese saranno ancora molte, tanta è la bellezza di questo parco archeologico sconfinato. Se ha ancora sete di scoperte, si diriga verso Battambang. Questa provincia, che si trova nel nord-ovest, ospita anch'essa numerosi templi, il magnifico lago di Kamping Pouy, ma anche il santuario Phnom Sampov. Durante il suo viaggio, sarà sorpreso dall'accoglienza sempre calorosa dei Cambogiani. Se non vorrà tornare per le bellezze del paese, lo farà sicuramente per la gentilezza dei suoi abitanti. Alla ricerca di relax, scoperte o incontri indimenticabili, la Cambogia saprà sempre affascinarla.

Organizzi le sue vacanze in Cambogia