Il Belgio e Bruxelles, la sua imperdibile capitale

Bruxelles si trova nel cuore del Belgio e il cuore di Bruxelles batte a cento all'ora! Air France propone diversi voli a settimana verso questa magnifica città, combinando una tratta ferroviaria da e per Parigi. Bruxelles è composta da diversi quartieri che ne fanno una capitale cosmopolita e culturalmente ricchissima. Da non perdere, il centro storico soprannominato Pentagono, in riferimento alla forma geometrica del quartiere. Faccia una passeggiata sulla Grand-Place, che Victor Hugo descrisse come "la piazza più bella del mondo", e scopra la sua caratteristica architettura, l'Hôtel de ville e La Maison du Roi divenuta in seguito il Musée de Bruxelles. A pochi passi, troverà anche la fontana più famosa del Belgio, il famoso Manneken-Pis che raffigura un bambino che urina, simbolo dello spirito indipendente degli abitanti di Bruxelles. Tra i tanti luoghi da scoprire, citiamo anche l'Atomium, un immenso edificio che rappresenta un cristallo di ferro. Infine, è impossibile visitare Bruxelles senza passare per il quartier de l'Europe, per ammirare le architetture ultra-moderne delle sedi delle istituzioni europee.

Il Belgio e le sue romantiche città

Il Belgio ospita alcuni gioielli da vistare assolutamente. Bruges è senza dubbio la città più bella e più romantica del paese. Situata a nord-ovest del Belgio, nella regione fiamminga, è chiamata la piccola Venezia del Nord, poiché il centro della città è circondato da canali sui quali si può navigare. Una volta sulla terraferma, si scopre una città che ha conservato la sua architettura medievale. Canali e un'architettura caratteristica si trovano anche a Gand, anch'essa nella regione delle Fiandre. Infine c'è l'imperdibile Anversa, con i suoi celebri mercanti di diamanti. Infinitamente romantica, Anversa è anche una delle città più dinamiche del Belgio..

Il Belgio e la sua celebre gastronomia

Impossibile visitare il Belgio senza gustare la sua celebre gastronomia! Troverà dappertutto le famose bancarelle di patatine fritte da mangiarle al volo, e se visita Bruxelles, le consigliamo di fare un salto dalla Maison Antoine, il luogo più rinomato per gustare questa specialità. Impossibile poi non ricordare il cioccolato belga: le insegne più famose si trovano in ogni angolo di strada. Chi ama i dolci, apprezzerà anche le famose cialde, sia quelle di Liegi (cialde rotonde) che quelle di Bruxelles (rettangolari). Infine, per godere davvero della gastronomia del Belgio, la invitiamo a fare una sosta golosa in un estaminet. Questi tipici ristoranti dall'atmosfera rustica servono deliziose specialità come la "carbonnade flamande", chiaramente ben innaffiata… con una buona birra belga! Bionde, brune o ambrate, in Belgio troverà sicuramente la birra che fa per lei.

Prepari il suo viaggio in Belgio