Visita alla cattedrale della Vergine Maria dell'Immacolata Concezione

esplorazione
Visita alla cattedrale della Vergine Maria dell'Immacolata Concezione

Nel cuore del quartiere de La Habana Vieja, la cattedrale della Vergine Maria dell'Immacolata Concezione si innalza con fierezza sin dalla sua costruzione per mano dei Gesuiti nel 1748.

In Piazza della Cattedrale, scoprirà un gioiello dell'architettura cubana. Progettata dall'architetto italiano Francesco Borromini, la sua facciata barocca di colore grigiastro le conferisce uno stile da vecchia cartolina. Incorniciata da due campanili asimmetrici, la cattedrale è conosciuta anche con il nome di “San Cristóbal” in onore di Cristoforo Colombo; per molto tempo, il suo monumento funebre fu infatti custodito qui, prima di essere rimpatriato a Siviglia. Alejo Carpentier, scrittore cubano del XXo secolo, descriveva l'edificio con poesia come “una musica incisa nella pietra”.
Dichiarata Patrimonio mondiale dell'umanità nel 1982, è particolarmente apprezzata dai turisti giunti ad ammirare una delle cattedrali più antiche d'America. L'interno dell'edificio, decorato sobriamente in stile neoclassico, preserva un altare in marmo di Carrara ornato d'oro, d'argento e d'onice. La sera del 31 dicembre, le campane suonano riecheggiando in tutta la città.

Catedral de la Virgen María de la Concepción Inmaculada (Catedral San Cristobal de La Habana)
Plaza de la Catedral
La Habana Vieja

www.arquidiocesisdelahabana.org