Una giornata a Parigi: visita lampo della Ville Lumière

Pubblicato il 

Una giornata a Parigi: visita lampo della Ville Lumière

Cosa fare a Parigi quando si ha una sola giornata a disposizione? Passeggi nel Marais, scopra i segreti dell'Opéra Garnier e percorra le rive della Senna fino alla Bibliothèque Nationale de France.

Una giornata a Parigi: visita lampo della Ville Lumière

Una passeggiata nel Marais

Parigi si è appena svegliata e ha una giornata da dedicarle prima di ripartire. Desidera un atterraggio morbido? Il suggestivo quartiere del Marais saprà conquistarla con un mix unico di storia e nuove tendenze. Un profumo di caffè caldo le fa varcare la soglia del Pick Clops, un bistrot accogliente dall'arredamento vintage anni ‘50. Assapori una deliziosa colazione a base di gustosi croissant e brioche, circondato da neon, poster di concerti e tavoli in formica.

Tra rue des Rosiers e rue des Francs Bourgeois, le curatissime vetrine delle marche di prêt-à-porter francesi, come IKKS, L.D.B. e Bensimon, attirano la sua attenzione. L'apertura della Polka Galerie le offre una magnifica parentesi culturale. Questa struttura, dedicata ai reportage fotografici, esalta la fotografia impegnata di artisti come Sebastiāo Salgado o Marc Riboud. Riparte con un numero di Polka Magazine per avere un bel ricordo del luogo e delle opere esposte.

Una meritata pausa in Place des Vosges le consente di scoprire le facciate armoniose di questo capolavoro architettonico. Prima di concedersi una breve sosta accanto ai parigini sulle panchine e sul prato dello Square Louis XIII, situato al centro della piazza, esplori i portici storici. Questo percorso comprende l'Hôtel de Sully, ministro del re Enrico IV, e la Maison de Victor Hugo, oggi diventata un museo dedicato al celebre scrittore. A qualche strada di distanza, uno splendido edificio del XVII secolo, classificato monumento storico, soddisfa la sua passione per l'arte moderna. Il museo Picasso propone un'immersione nei vari periodi dell'artista spagnolo nelle sue sale ampie e luminose. L'incredibile varietà di queste opere la stupirà!

Le Pick Clops
16 rue Vieille du Temple
75004 Parigi
Francia
+33 (0)1 40 29 02 18
www.facebook.com/Pick-Clops-83342789344/

Polka Galerie
Cour de Venise
12 rue Saint-Gilles
75003 Parigi
Francia
+33 (0)1 76 21 41 30
http://www.polkagalerie.com/en/home.htm

Musée National Picasso-Paris
55 rue de Thorigny
75003 Parigi
Francia
+33 (0)1 85 56 00 36
http://www.museepicassoparis.fr/en/

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Una giornata a Parigi: visita lampo della Ville Lumière

Dalle dorature dell'Opéra alla gastronomia giapponese

Raggiunga Place de la Bastille a piedi e prenda la metro in direzione Opéra. Una volta tornato in superficie, si troverà davanti all'Opéra Garnier. Questo monumento dallo stile eclettico colpisce grazie alla sua maestosa facciata in stile Secondo Impero riccamente decorata. Una visita guidata del sito le consente di entrare nell'edificio dalla Rotonde des abonnés (la Rotonda degli Abbonati), dove la firma dell'architetto Charles Garnier si fonde con gli arabeschi decorativi del soffitto. Il suo accompagnatore le illustra la storia tumultuosa di questo palazzo, per poi farle osservare la grande scalinata, luogo principe della mondanità parigina alla fine del XIX secolo. Affascinato dalle dimensioni della navata e dai materiali utilizzati per l'arredamento sontuoso, accede al “grand foyer”, una stanza lunghissima e luminosa ispirata alla Galleria degli Specchi di Versailles. Delle alte vetrate si affacciano su Avenue de l'Opéra e sui palazzi haussmaniani del quartiere.

È ormai ora di pranzo ed è attratto da rue Sainte-Anne, situata a pochi passi dall'Opéra. Questo luogo simbolo della cultura giapponese propone sushi bar, negozi di oggettistica dalle insegne in caratteri giapponesi, supermercati specializzati in prodotti del paese del Sol Levante...Sceglie un simpatico ristorante dedicato ai rāmen, in una strada vicino a Palais-Royal. Kodawari Tsukiji le regala un'immersione nell'atmosfera dell'antico mercato del pesce di Tokyo. Circondato da bancarelle dove troneggiano riproduzioni perfette di pesci e crostacei, un cameriere vestito da pescatore le serve un Sardine Bomb, un brodo denso a base di sardine bretoni, brasato di maiale basco e scalogno grigliato. Un'esperienza gastronomica a tutto tondo assolutamente indimenticabile!

Visite guidate dell'Opéra Garnier
Ingresso all'angolo di rue Scribe e rue Auber
75009 Parigi
Francia
+33 (0)8 25 05 44 05
https://www.operadeparis.fr/en/visits/opera-paris

Kodawari Tsukiji
12 rue de Richelieu
75001 Parigi
Francia
+33 (0)9 84 30 99 26
www.kodawari-ramen.com

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Una giornata a Parigi: visita lampo della Ville Lumière

L'île de la Cité: un luogo magico

Il fascino delle rive della Senna la convince a fare una passeggiata digestiva verso il mitico Quartiere latino. Sulla sponda opposta del Pont Neuf, sull'île de la Cité, passi attraverso i due padiglioni d'angolo che celano la discreta place Dauphine. Si goda la tranquillità di questa piazza per ammirare i magnifici edifici che la circondano. Poco distante, proverà una stretta al cuore passando davanti alla cattedrale di Notre-Dame de Paris, in piena ricostruzione dopo l'incendio. Continui ad addentrarsi nel dedalo di stradine medievali caratterizzate da case a graticcio: sta attraversando uno dei più bei quartieri della Parigi storica.

Una volta giunto nei dintorni del quai de Sully, si lasci stupire dalla splendida sede in vetro e acciaio dell'Institut du monde arabe. Caratterizzata da murabiyyah elettrici che si socchiudono a seconda della luminosità dell'ambiente circostante, questa istituzione culturale è un invito al viaggio in Oriente. Esplori l'esposizione temporanea in corso, si perda nella libreria e prenda poi l'ascensore a vetri fino all'ultimo piano. Il tetto-terrazza le riserva una sorpresa: una vista mozzafiato sul centro di Parigi!

Riprenda il suo percorso urbano verso il Jardin des plantes. In quest'oasi verde può finalmente respirare a pieni polmoni, immerso tra i tigli russi, gli olivi di Boemia e altri alberi pluricentenari. Davanti alla Gare d'Austerlitz ritrovi poi il lungosenna, da percorrere verso il quartiere della Bibliothèque Nationale de France, nuovo luogo simbolo dell'arte e della creatività dell'est parigino. Durante il percorso, è conquistato dalla struttura verde ultra-contemporanea della Cité de la mode et du Design.

Institut du monde arabe
1 rue des Fossés Saint-Bernard
75005 Parigi
Francia
https://www.airfrance.it/IT/it/common/travel-guide/alla-scoperta-delloriente-allistituto-del-mondo-arabo.htm

Cité de la Mode et du Design
34 quai d'Austerlitz
75013 Parigi
Francia
+33 (0)1 76 77 25 30
https://www.citemodedesign.fr/en/

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Una giornata a Parigi: visita lampo della Ville Lumière

La tappa finale: la biblioteca François Mitterrand

Le quattro torri angolari della Bibliothèque Nationale de France, chiamata anche biblioteca François Mitterrand, si stagliano di fronte alla Senna. La passerella Simone de Beauvoir le consente di ammirare a distanza quest'opera eccezionale. Raggiunga il giardino centrale della biblioteca, che ospita una piccola foresta di alti pini silvestri, e visiti l'interno della struttura, alla scoperta delle sale di lettura sotterranee e dei globi risalenti all'epoca di Luigi XIV.

Poco lontano, il vivace quartiere studentesco Masséna si distingue per l'architettura urbana innovativa, ideata dall'architetto francese Christian de Portzamparc. Alzi lo sguardo verso i Grands Moulins de Paris, un ex mulino industriale oggi trasformato in campus dell'università Paris-Diderot. Gli affreschi murali nei dintorni di rue Françoise Dolto la incuriosiscono. In questo quartiere in piena evoluzione l'architettura moderna e la street art si alternano senza soluzione di continuità: osservi con attenzione la zona per individuare le numerose opere nascoste agli angoli delle strade. Se è appassionato del genere, le consigliamo una sosta a Lavo//matik, una libreria specializzata in arti urbane, dove scoprirà dei creatori promettenti e ripartirà con uno stampino o un oggetto più originale.

Un'altra tappa irrinunciabile della sua passeggiata artyè la galleria Itinerrance, che permette ai visitatori di immergersi nell'universo di artisti di fama internazionale nei suoi spazi raffinati. Se sarà fortunato, durante il suo soggiorno a Parigi potrà visitare una retrospettiva di Obey, Pantónio o Seth, tre talenti rappresentati dalla galleria. La guinguette EP7, situata nel cuore del quartiere, attira la sua attenzione con la facciata digitale. A fine giornata i dj set più alla moda animano questo spazio culturale eclettico. Faccia una pausa sulla terrazza chiusa e assaggi qualche tapas con gli altri avventori parigini.

Alla fine di questa intensa giornata, si diriga in aeroporto verso la sua nuova destinazione, portando nel cuore i ricordi e le emozioni della Ville Lumière.

Bibliothèque nationale de France
Site François-Mitterrand
Quai François Mauriac
75706 Parigi
Francia
+33 (0)1 53 79 59 59
www.bnf.fr/fr/francois-mitterrand

Le Lavo//matik
20 boulevard du Général d'Armée Jean Simon
75013 Parigi
Francia
+33 (0)1 45 83 69 92
https://www.artsper.com/en/art-galleries/france/1270/le-lavo-matik

Galerie Itinerrance
24 boulevard du Général d'Armée Jean Simon
75013 Parigi
Francia
+33 (0)1 44 06 45 39
https://itinerrance.fr/

EP7
133 avenue de France
75013 Parigi
Francia
+33 (0)1 43 45 68 07
https://ep7.paris/