Piazza dei Terreaux: punto di ritrovo della gioventù

arti e cultura
Piazza dei Terreaux: punto di ritrovo della gioventù

Questa piazza è il quartier generale della gioventù lionese che si riunisce nei suoi bar e ristoranti prima di andare al cinema o in un museo.

L'appellativo Terreaux (terreni) si riferisce al terrapieno sulla quale è stata edificata la piazza, che è stata fortificata nel Medioevo e trasformata in mercato nel Rinascimento. Dopo la realizzazione della pavimentazione nel XVIIIo secolo, la piazza divenne gradualmente il centro amministrativo ed economico della città, come testimoniano ancora oggi il Municipio e il Museo delle Belle Arti.

Nel 1892, al centro della piazza venne collocata una fontana allegorica del fiume Garonna di Auguste Bartholdi (l'autore della Statua della Libertà), scolpita inizialmente per la città di Bordeaux. In occasione del restauro della piazza nel 1994, l'artista Daniel Buren ha completato la fontana con 69 piccole fontane a forma di colonne nere e bianche.

D'estate, grazie alle terrazze che la circondano, la piazza dei Terreaux è uno dei punti di ritrovo della gioventù lionese.

Place des Terreaux
69000 Lyon