Momenya, un autentico izakaya

izakaya - tradizionale
Momenya, un autentico izakaya

Gli izakaya sono una tappa obbligata per chi desidera scoprire la cucina giapponese. A Tokyo, Momenya si spinge oltre i limiti, ispirandosi alla tradizione culinaria più pura dell'arcipelago.

La fine della giornata lavorativa degli edochiani segna l'inizio dell'attività degli izakaya. Queste taverne assomigliano un po' alle brasserie europee, con piatti tipici e alcolici locali – da consumare sempre con moderazione –, e sono frequentate anche dai salarymen, i lavoratori in giacca e cravatta, che ne approfittano per allentare le tensioni. Ubicato nel quartiere di Shinjuku, Momenya incarna lo stile delle case della regione del Kansai, nella parte meridionale dell'arcipelago. Immerso nel cuore di Tokyo, questo izakaya è lieto di accoglierla in un ambiente dagli arredi ospitali, realizzati per lo più in legno, e l'invita ad accomodarsi su uno degli zabuton, i cuscini tipici che fungono da sedie, disposti intorno a uno zataku, il tradizionale tavolo basso. I clienti che cenano da soli siedono al bancone, davanti alla cucina aperta, e possono ordinare specialità quali il sashimi di tonno accompagnato da un saké e gli involtini primavera in stile giapponese a base di tofu biologico, di yuba casereccio (latte di soia cagliato) e di pesce fresco del mercato di Toyosu.

Momenya
1-6-16 Takadanobaba
Union Building B1F
Shinjuku
169-0075 Tokyo

Tel.: +81 3 3232 1221

Menu: circa 3.000 JPY