Mercado Municipal: nel paese del caffè

passeggiate gastronomiche
Mercado Municipal: nel paese del caffè

Jacu, chuchu e platani sono alcuni degli alimenti che le faranno venire l'acquolina in bocca e nel contempo la voglia di seguire un corso di cucina.

È sconcertante. Da lontano, sembrerebbe una stazione degli anni '20. Invece è proprio il mercato coperto di San Paolo. Costruito negli anni ‘30 dallo stesso architetto che ha progettato la Pinacoteca, Ramos de Azevedo, all'interno la sorprenderà con vetrate che evocano le quattro stagioni. Più che un mercato, è quasi un centro commerciale che ci ricorda che il Brasile è un paese con una tradizione agricola e che San Paolo è la regione della coltivazione del caffè.

Negli anni ‘70 ha rischiato di essere demolito! Con la ristrutturazione è stato ampliato con un mezzanino dove potrà sorseggiare un caffè nero e sgranocchiare un panino con la mortadella o uno dei tipici pasteis, bocconcini ripieni di maiale, formaggio o merluzzo. Una volta fatto il pieno di energie, non le resta che dirigersi alla zona della frutta e verdura.

Naturalmente, non mancano noci di cocco fresche, manghi dolci e profumati, succosi cocomeri, cachi, jacu, pinha e, tra le verdure, il gilo, il chuchu, la manioca e i platani. Non si perda la corsia delle birre, dei vini e delle foglie di tabacco. La massima concentrazione del Brasile, pronto per essere scoperto.

Mercado Municipal
R. da Cantareira, 306
Luz 01103-200
San Paolo

Tel.: +55 (0)11 3313 3365

https://www.mercadomunicipalsp.com