Lodge Balourou, un pioniere dell'ecoturismo

bed and breakfast
Lodge Balourou, un pioniere dell'ecoturismo

Con una serie di bungalow impeccabili e un giardino tropicale, questo piccolo hotel situato di fronte al mare non la deluderà.

Periferia verde di Caienna costeggiata da lunghe spiagge di sabbia, il paese di Remire-Monjoly è stato in passato un territorio amerindio votato all'agricoltura. Di questo passato rimangono numerose vestigia, come i petroglifi presenti nel sito di Crique Pavé o ai margini della collina di Montravel. Meta di molti visitatori sono l'Habitation Pascaud, che conserva pietre incise dell'era precolombiana, e il Fort Diamant, costruito nel 1849 e classificato monumento storico. Questa struttura, risalente al periodo coloniale del XVIII secolo, fungeva da difesa strategica contro le invasioni portoghesi.
Potrà apprezzare nel suo giusto valore l'atmosfera di serenità, arricchita dai canti degli uccelli e dai mormorii delle onde, che impregna questa residenza alberghiera, dove l'accoglienza dei proprietari è sempre amichevole e sorridente. Tutti climatizzati, i lodge propongono una o due camere con Wi-Fi e angolo cottura attrezzato. Graziosa vista sul mare o sulla foce del fiume da tutti i balconi e le terrazze.

Lodge Balourou
6836 Route des plages
97354 Remire-Montjoly

Tel.: +594 (0)5 94 30 12 60

www.facebook.com/lodgesbalourou973/

Camera: a partire da 70 EUR