Le Panier, il quartiere più antico di Marsiglia

esplorazione
Le Panier, il quartiere più antico di Marsiglia

Un quartiere in cui la vita è autentica, uno scrigno di splendidi edifici, piazze incantevoli e vicoli tipici.

Le Panier, la parte più antica della città focese, situata a nord del Vieux-Port, dietro l'Hôtel de Ville, venne creato dalla colonia greca di Massalia, nel 600 a. C.
Quartiere popolare, le Panier rappresenta tradizionalmente il primo luogo di insediamento degli immigrati a Marsiglia. In questi ultimi anni, per effetto della riabilitazione e dell'insediamento di luoghi culturali, le Panier sta trasformandosi in un quartiere turistico, apprezzato dai visitatori in cerca di autenticità. Attraverso i vicoli che si inerpicano, tra vecchie case ed edifici amministrativi antichi, il vociare gioioso delle classi di scuola elementare pervade i luoghi. L'incanto dello scenario è tale da deliziare gli amanti della fotografia.
Passeggiare nel Panier significa vivere la quotidianità dei Marsigliesi, godendosi appieno l'esplorazione dei vecchi edifici, quali "La Vieille Charité", ricovero del XVII secolo, trasformato in museo archeologico, di arte africana, oceanica e dei nativi americani.
Oltrepassate le piazze e i vicoli, ci si imbatte su "La Grande Savonnerie" al 36 di Grand-Rue, uno dei rari indirizzi presso il quale è possibile acquistare il vero sapone di Marsiglia. Numerose piazze con i loro bar e ristoranti consentono una sosta di rilassamento.