Istituto dei Fratelli Lumière: a casa degli inventori del cinema

arti e cultura
Istituto dei Fratelli Lumière: a casa degli inventori del cinema

La cineteca adorata dai cinefili di tutto il mondo.

Fondato nel 1982 e diretto dal regista lionese Bertrand Tavernier, l'Istituto dei Fratelli Lumière è comodamente installato nella villa di famiglia, al numero 25 di via del Premier Film. È qui che i fratelli Lumière hanno progettato il loro cinematografo. L'Istituto si occupa di diffondere e salvaguardare il patrimonio cinematografico mondiale.

Dal 2005, questo eccezionale patrimonio è stato inserito nel Registro della Memoria del Mondo dell'Unesco. Il museo ripercorre le numerose invenzioni dei geniali fratelli visionari Louis e Auguste Lumière e presenta una straordinaria raccolta di materiali, incluso il famoso cinematografo “N. 1”. Con questa cinepresa vennero proiettati i loro primi dieci film di fronte a un pubblico pagante di 33 persone al Grand Café de Paris, nel dicembre 1895. Era appena nato il cinema! Nell'Hangar del Primo Film è conservato ed esposto ciò che resta delle officine Lumière e del Cinematografo.

Non dimentichi di visitare anche il Giardino d'Inverno dove sono esposte le foto e le locandine originali dei film.

Institut des Frères Lumière
25, rue du Premier Film

69008 Lyon

Tel.: +33 (0)4 78 78 18 95

www.institut-lumiere.org