Il Pfifferbriader, splendido winstub di Strasburgo

tradizionale – imperdibile
Il Pfifferbriader, splendido winstub di Strasburgo

Il nome Pfifferbriader, “suonatore di flauto” in alsaziano, evoca la storia dei giullari e menestrelli che nel Medioevo intrattenevano i nobili durante i pasti signorili.

In Alsazia i viticoltori usavano smaltire la produzione nei “winstub”, dei wine bar tradizionali che servivano anche piatti molto semplici. Oggi ormai la denominazione si riferisce ai graziosi ristoranti rustici tipici della regione. Ai piedi della cattedrale Notre-Dame di Strasburgo, la piazza del Marché-aux-Cochons-de-Lait offre innumerevoli ristoranti di questo tipo, che si alternano con le case a graticcio. Tra questi, il Pfifferbriader accoglie in un'atmosfera intima e accogliente gli amanti della gastronomia locale. Si accomodi sotto le immagini della vita dei viticoltori presenti sulle vetrate colorate. Inizi la degustazione con un delizioso Kartoffelpuffer, un tortino di patate, condito ad esempio con formaggio Munster e cipolle fritte. Prosegua con del foie gras di anatra in padella su un letto di crauti e concluda con una crème brûlée al pan di zenzero. A Güeter! (“buon appetito” in alsaziano).

Pfifferbriader
14, place du Marché-aux-Cochons-de-Lait
67000 Strasbourg

Tel.: +33 (0)3 88 24 46 56

https://www.winstublepfiff.com/welcome

Menu del “Pfiff” a 29,50 EUR