Il mercato di Tarbes, è la stagione dei fagioli

passeggiate gastronomiche
Il mercato di Tarbes, è la stagione dei fagioli

Tarbes ha una lunga tradizione di mercati che continua con golosità dal XIX secolo.

A quell'epoca i montanari e gli agricoltori si incontravano tra aragonesi e bigorresi per scambiare cavalli e muli. Un giovedì su due si riunivano tra le 15.000 e le 20.000 persone al mercato coperto Marcadieu.
Oggi questo mercato coperto è ancora uno dei più grandi del sud-ovest. È molto apprezzato dai mercanti e dai venditori ambulanti. Il mercato si tiene una volta alla settimana. Gli altri giorni, ovvero ogni mattina, ha appuntamento al mercato coperto Brauhauban per una passeggiata golosa. Colori, profumi, accenti... Non dimentichi di trovarsi in una regione che rende omaggio alle buone cose della terra. Scoprirà il maiale nero di Bigorre, la pecora di Barèges-Gavarnie, ma anche i fagioli di Tarbes, la cipolla di Trébons e la gallina nera di Astarac-Bigorre.
Gli agricoltori del mercato, così come gli orticoltori, la trasformeranno in un buongustaio. Non si perda la stagione dei vassoi di ciliege, di pesche e di albicocche. Prepari gli stampi delle torte e i barattoli di marmellata!

http://www.tarbes.fr/gp/La-Halle-Marcadieu/498/0