Il Castello Borély ospita in una splendida cornice il Museo delle arti decorative

patrimonio d'eccezione
Il Castello Borély ospita in una splendida cornice il Museo delle arti decorative

Nel quartiere di Bonneveine, non rinunci a una visita al ricchissimo Museo delle Arti decorative, una delle più belle residenze del XVIII secolo.

Il castello resta una dimora emblematica dell'aristocrazia marsigliese del XVIII secolo, edificata nel 1768 da una famiglia di ricchi commercianti, i Borély. Al tempo la sua realizzazione era stata affidata all'architetto marsigliese Esprit Brun. Fino al 1989 il castello è stato sede del Museo archeologico, allestito in seguito presso La Vieille Charité. Nel 2003 la dimora chiusa diventa il Museo delle arti decorative, della ceramica e della moda. Oggi la residenza dei Borély è stata dichiarata monumento storico, splendida cornice per le collezioni di arte decorativa dei musei di Marsiglia.
Il museo ospita la libreria Borélivres, che propone una selezione di opere relative alle collezioni permanenti e alle esposizioni temporanee del museo.
Il Castello Borély è inoltre sede del Museo della moda. Dovremmo entrarvi immaginando di essere stati invitati. Questo museo mira ad essere annoverato tra le grandi istituzioni francesi, quali Museo delle arti decorative di Parigi, Fondazione Nazionale di Arte Contemporanea, Città della ceramica o Mobilier national.

Castello e Parco Borély
134, avenue Clot-Bey
13008 Marsiglia

Tel.: +33 (0)4 91 55 33 60

www.culture.marseille.fr/patrimoine-culturel