Il canto delle sirene sulla costa amalfitana

esplorazione
Il canto delle sirene sulla costa amalfitana

Calanchi e spiagge incontaminate, terrazzamenti ricchi di oliveti, agrumeti e vigneti, città e splendidi paesi: scopra la costa divina della Campania!

Una escursione sulla magnifica costa amalfitana, nel golfo di Salerno, è d'obbligo. Patrimonio mondiale dell'Unesco, è rinomata per il rilievo accidentato e la varietà dei paesaggi. Narra la leggenda che quando desideravano ascoltare il canto delle sirene, gli dei dell'Olimpo percorressero il sentiero che domina la costa, da Bomerano a Nocelle. Nomi di città e paesi si sgranano come perle di un rosario: Vietri sul Mare "capitale della ceramica", Tramonti, terra di pizzaioli, l'eden della Costiera Minori, Atrani, autentica perché lontana dal turismo di massa. Faccia una sosta nei porti pescherecci di Cetara e Maiori, che offrono spiagge sabbiose molto frequentate, e poi salga in collina per ammirare il magnifico panorama di Capo d'Orso e Ravello, arroccata sul mare blu cobalto. Non perda ovviamente le magnifiche Sorrento, Positano e Amalfi, che si contendono il titolo di gioiello della costa. La bellezza è tale che non riuscirà a sceglierne una sola!