Harijyu, un ristorante-macelleria dall'arredamento molto giapponese

carne
Harijyu, un ristorante-macelleria dall'arredamento molto giapponese

Harijyu si trova a Dōtonbori dal 1948, ma la sua storia risale a prima. Il fondatore, Kizo Fujimoto, infatti ha aperto il primo locale nel 1919, alla periferia di Osaka.

L'indirizzo è famoso a Osaka, soprattutto tra i carnivori abituali. Il ristorante Harijyu, stellato Michelin, “lavora” infatti carni dalla qualità leggendaria. La bistecca è divina, proprio come la costoletta di maiale e il carré di agnello: una gioia per il palato. Non si perda il piatto caratteristico, lo Sukiyaki con manzo nero wagyu, la cui carne si scioglie letteralmente in bocca e che è servito con la celebre salsa sukiyaki.
Il ristorante di carne è situato al primo piano, in uno spazio tipicamente giapponese, dove si accomoderà su una stuoia, davanti a una tavolino basso. Al primo piano, troverà anche uno spazio “macelleria” che propone in vendita al dettaglio carne di qualità superiore. Infine, al pianterreno, Harijyu presenta uno spazio all'europea, con sedie e tavoli “alti” dove sono serviti dei piatti occidentali. Attenzione: preveda di venire presto (il ristorante apre alle 18), perché c'è sempre molta gente.

Harijyu
1-9-17 Dōtonbori
Chūō-ku, Osaka
Prefettura di Osaka 542-0071

Tel.: +81 (0)6 6211 7777

www.harijyu.co.jp

Menu: circa 9.000 JPY