Domaine de la Bégude

passeggiate gastronomiche
Domaine de la Bégude

Una meta pantagruelica, nel paradiso dell'agricoltura biologica. Un ottimo vino di Bandol, terre a perdita d'occhio, specialità rustiche e gustose.

Il Domaine de la Bégude, un luogo intriso di storia arroccato a 400 metri di altitudine e affacciato sul mare dove soffia il Mistral, è un vasto territorio di 500 ettari, di cui 17 adibiti a vigneto. Qui, la famiglia Tari lavora nel rispetto della natura, come testimoniano il suo vino DOC Bandol e le sue terre, che producono il meglio dell'agricoltura biologica. Costruita su una signoria medievale, questa antica tenuta diventa nel XVIII secolo un vigneto, un oliveto e una cantina di vinificazione. Per la cronaca, la cantina di invecchiamento della tenuta La Bégude è una cappella del VII secolo.
A partire dal 1996, Guillaume e Soledad svegliano la bella addormentata ricominciando a coltivare i terreni abbandonati, quindi provvedono a restaurare gli edifici più antichi. Il Domaine de la Bégude rispetta il ritmo di questi amanti della natura, che propongono numerose attività nei suoi spazi. Eventi, escursioni in quad, passeggiate, degustazioni enologiche, visite della cantina e dell'oliveto, tutti inviti a scoprire la magia di questo luogo.
Sarà come vivere fuori dal tempo: potrà dormire nelle camere dalle tonalità calde o molto semplicemente accomodarsi a tavola per assaporare la cucina di Sabine, capace di preparare con cura tutte le tipicità della tenuta, come cinghiali, pernici, fagiani, beccacce e prodotti agricoli biologici al 100%.
Il Domaine de la Bégude è soprattutto un ottimo vino da invecchiamento di Bandol e un luogo eccezionale capace di offrire il meglio ai suoi ospiti.

Domaine de la Bégude
Route des Garrigues
83330 Le Castellet

Tel.: +33 (0)4 42 08 92 34

www.domainedelabegude.fr/en/