Colori, costumi e cioccolato a Oaxaca de Juárez

Pubblicato il 

Colori, costumi e cioccolato a Oaxaca de Juárez

A sud della trepidante Città del Messico, Oaxaca de Juárez affascina sia per la sua ricchezza architettonica (è stata inserita nel Patrimonio mondiale dell'UNESCO), sia per il suo ritmo di vita rilassato.

Colori, costumi e cioccolato a Oaxaca de Juárez

Nel cuore della storia

Situata a sei ore d'auto in direzione sud da Città del Messico, Oaxaca de Juárez è ricca di fascino. Impossibile resistere alle sue strade colorate e ai suoi mercati, ai suoi numerosi monumenti dell'era coloniale o, ancora, ai suoi tesori archeologici unici. È ideale per chi viaggia con calma e apprezza un soggiorno culturale e goloso al tempo stesso. Approfitti quindi di temperature molto clementi tra novembre e gennaio per conoscere questa città leggendaria.

Passeggiando tra le vie di Oaxaca de Juárez, e soprattutto sulla celebre via pedonale Alcala, non si perda il Centro Culturale Santo Domingo. La chiesa di Santo Domingo de Guzman fa parte di questo vasto complesso architettonico. Fiancheggiata da due torri alte 35 metri, ciascuna sormontata da una cupola a quadri in ceramica blu e bianca, è simbolo dell'importanza del luogo. Addentrandosi nei locali, noterà che la semplicità della facciata esterna è in netto contrasto con lo sfarzo e l'esuberanza dello stile barocco messicano. Impossibile contarle tutte, ma all'interno della chiesa sono state utilizzate quasi 60.000 foglie d'oro! Alzi lo sguardo verso la parte superiore della navata e ammiri i 36 dipinti raffiguranti scene dell'Antico Testamento. Questo edificio, costruito nel XVI secolo, è stato infatti protagonista di momenti gloriosi, divenendo addirittura, per un periodo, il complesso religioso più imponente del Messico, costituito da un convento di Dominicani, vasti giardini e svariati patii. Per rendere omaggio alla sua maestosità passata, a partire dal 1993 è iniziata un'importante campagna di ristrutturazione.

Oggi, si visita anche la biblioteca Francisco de Burgoa, con opere risalenti ai secoli dal XV al XX. Non dimentichi di passeggiare nel giardino etnobotanico: la sua collezione di cactus e piante messicane è davvero magnifica. Infine, dedichi un po' di tempo al Museo delle Culture di Oaxaca. Vi si trovano esposti i tesori zapotechi scoperti nei siti di Monte Albán tra cui, in particolare, gli eccezionali oggetti mixtechi della Tomba 7 rinvenuti nel 1932. Può così vivere uno straordinario viaggio nel cuore delle civiltà preispaniche.

Centro Cultural Santo Domingo
Macedonio Alcalá s/n
68000 Oaxaca de Juárez
Messico
+52 (951) 516 9741
https://www.facebook.com/pg/Centro-Cultural-Santo-Domingo-177190954302/about/?ref=page_internal

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Colori, costumi e cioccolato a Oaxaca de Juárez

Il gusto della festa

Passeggia tra le vie lastricate, ammira gli alberi in fiore, scopre edifici con pareti spesse e colorate. Sembra tutto tranquillo... Quando, all'improvviso, incrocia un gruppetto di abitanti che sfoggiano magnifici costumi tradizionali, colorati quanto le facciate delle loro abitazioni. Qui, gli abitanti del posto amano sfilare per esprimere la loro gioia e il loro orgoglio in occasione di eventi familiari importanti, come matrimoni o battesimi.

Se soggiorna a Oaxaca durante il periodo di Natale, è un'occorrenza pressoché quotidiana. Gli oaxaqueños condividono l'allegria dell'Avvento decorando le strade e ritrovandosi la sera nel centro città illuminato. Con i bambini in vacanza in questo periodo, l'atmosfera è ancora più di festa.

Dopo queste serate animate, troverà ad attenderla la serenità del suo hotel, Casa Oaxaca, situato non lontano dallo Zócalo. Questo boutique-hotel, composto da sole sette camere, si trova in una bella dimora coloniale del XVIII secolo interamente ristrutturata e arredata in uno stile contemporaneo minimalista. Vi apprezzerà il contrasto dei colori vivaci, le opere di artisti locali selezionate con cura e il patio centrale, elemento tipico di queste abitazioni, rigoglioso e traboccante di vasi di cactus posizionati sapientemente qua e là. Ideale per la lettura, la colazione o il dolce far niente, a meno che non scelga una delle amache presenti sulla terrazza del tetto. Da qui, si gode di una vista magnifica sulle due torri della chiesa di Santo Domingo, vicinissima.

Casa Oaxaca
Calle de Manuel García Vigil 407
68000 Oaxaca de Juárez
Messico
+52 (951) 514 4173
https://casaoaxaca.com.mx

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Colori, costumi e cioccolato a Oaxaca de Juárez

Il tesoro gastronomico di Oaxaca

La città cela un tesoro di tutt'altro genere che apprezzerà sicuramente. Secondo la leggenda, quella di Oaxaca è la migliore cioccolata calda del mondo. Effettivamente, il Messico è la culla storica del cacao. Ancor prima dell'arrivo degli europei, Hernan Cortès in testa, gli Aztechi apprezzavano già tutte le qualità gustative, leggermente amarognole, del famoso seme. Spesso, proviene dal Chiapas per essere poi torrefatto a Oaxaca. Consiglio per i golosi di tutte le età: tappa imperdibile a Calle Mina, dove si trovano le aziende di Mayordomo, la Soledad e Guelaguetza. Qui, il cioccolato è ovunque, in tutte le forme: in pasticche, si scioglie delicatamente in bocca; a quadretti, è generosamente croccante; in polvere, è associato al latte o all'acqua bollente per una meravigliosa bevanda al cacao. Il nostro consiglio? Chieda di aggiungere alla sua preparazione mandorle, vaniglia o cannella, che ha sostituito il peperoncino originale. Potrà così ripartire con un cioccolato personalizzato! Può inoltre optare per il cioccolato artigianale fabbricato in uno dei tanti laboratori, come Fantasía en Chocolate, su Calle Xicoténactl.

Per concludere in bellezza la sua pausa golosa, visiti il mercato Benito Juárez. Qui, entri a La Tonita. La sua cioccolata calda arriva con una ricca schiuma, emanando un profumo delizioso. Silenzio, è il momento dell'assaggio... Le piacerebbe avere lo stesso effetto “baffi di cioccolato” anche a casa sua? Può acquistare un molinillo, il mulinello che consente di ottenere questa famosa cremosità. Se ha un po' di tempo a disposizione, passeggi tra le corsie del mercato: vi troverà prodotti dell'artigianato locale, ma anche alcune specialità molto gustose, come il quesillo (formaggio) e il tasajo (carne essiccata). I più temerari potranno assaggiare anche i chapulines (cavallette)!

Chocolate Mayordomo
Francisco Javier Mina 219, Centro
68000 Oaxaca de Juárez
Messico
+52 (951) 516 1619
https://chocolatemayordomo.com.mx/

La Tonita
Mercado Benito Juárez
68000 Oaxaca de Juárez
Messico

Fantasía en Chocolate
Xicoténcatl 416C, Zona Feb 10 2015, Centro
68000 Oaxaxa de Juárez
Messico
+52 (951) 145 0157