Burano, un piccolo gioiello dai mille colori

insolito
Burano, un piccolo gioiello dai mille colori

Venezia è circondata dalla laguna e da altre isole. L'isola di Burano è una delle perle, ma non è l'unica.

A Piazza San Marco prenda il vaporetto per un'escursione alle isole. Visiti questa imperdibile isola di pescatori e merletti. Sulla piazza di Burano, in mezzo alle casette colorate, in una delle ultime scuole rimaste in Italia, si perpetua una tradizione che ha reso celebre Venezia, quella dei merletti. Il famoso punto Venezia e i merletti ricamati sono nati proprio a Burano.
Nel XVI secolo, le merlettaie hanno avuto l'idea di non tirare più nella tela i fili sui quali ricamavano, ma di disegnare e seguire i motivi su una specie di calco. Alle donne la precisione del ricamo, agli uomini il lavoro del vetro. Faccia rotta poi verso l'isola di Murano, celebre per i soffiatori di vetro. I lampadari realizzati qui illuminano tutti i palazzi del passato e quelli attuali. Il vetro soffiato di Murano vive una nuova fase creativa grazie ad artisti come Jaime Hayon che reinterpretano in chiave moderna quest'arte antica.
Faccia una sosta anche a Torcello per una passeggiata rurale in questa piccola isola, sempre più apprezzata per il suo fascino autentico.