Aussi(e), pub australiano “made in France”

australiano
Aussi(e), pub australiano “made in France”

Black Angus, biscotti ANZAC, Vegemite… Scopra la gastronomia australiana da Aussi(e) a Oberkampf, nel cuore dell'XI arrondissement di Parigi.

Il koala sulla vetrina è un indizio delle specialità di questo ristorante. À Oberkampf, Aussi(e) offre ai clienti piatti del paese di origine dello chef Alexis Braconnier, metà Frenchy e metà Aussie, ovvero “australiano” nell'inglese gergale del paese dei canguri. Il suo obiettivo? Condurla in viaggio fino all'Ayers Rock senza spostarsi da Parigi. Alexis Braconnier ha ricreato le atmosfere dei pub australiani che frequentava nel suo paese, in cui si respira un'aria conviviale in qualsiasi momento della giornata e le partite di rugby trasmesse in TV animano gli afterwork. Lo chef prepara pietanze dai sapori tipici, nei quali anche la Vegemite, una crema salata scura inventata da Cyril P. Callister nel 1923, è apprezzata da tutti. Una bistecca di Black Angus o una meat pie all'agnello, accompagnate da purè di carote o da patate dolci arrosto in salsa sweet chili, poi qualche biscotto ANZAC (acronimo di “Australian and New Zealand Army Corps”) o una porzione di banana bread con cuore di caramello fondente: così diventerà un vero Aussie.

Aussi(e)
4 bis, rue Neuve Popincourt
75011 Parigi

Tel.: +33 (0)9 50 05 77 83

www.facebook.com/Restaurantaussie/

Menu: circa 22,50 EUR