4 percorsi da trekking eccezionali nei dintorni di Pau

Pubblicato il 

4 percorsi da trekking eccezionali nei dintorni di Pau

La zona del Béarn, situata davanti ai Pirenei, è come una calamita per chi ama i grandi spazi. Il paesaggio, infatti, è un vero e proprio invito all'avventura.

Dal Boulevard des Pyrénées di Pau si gode di un panorama unico sulle montagne circostanti. Questo magnifico paesaggio abbraccia tutta la città. Una vista che il poeta francese Lamartine amava definire “la più bella veduta del mondo”.

Sotto a un immenso cielo azzurro, questo panorama la lascerà mozzafiato. In lontananza, dall'osservatorio del Pic du Midi de Bigorre all'emblematico Pic du Midi d'Ossau, spiccano le cime della catena montuosa. I rilievi si addolciscono con distese di boschi e vigneti, mentre il fiume Gave de Pau scorre tranquillo ai piedi del Castello di Enrico IV.

Prima di partire alla scoperta di questi paesaggi, si fermi alla Cité des Pyrénées. In questo luogo dedicato alle montagne, la cui piazza antistante ricorda un canyon, è possibile raccogliere preziose informazioni sulle escursioni disponibili nelle vicinanze di Pau e incontrare specialisti dell'ambiente montano.

Con gli itinerari in tasca, scelga come campo base il Clos Mirabel, nella cittadina di Jurançon. Ann e André la accoglieranno calorosamente nel loro bed&breakfast costruito in un maniero del XVIII secolo e situato al centro di una tenuta di sei ettari, con una vista mozzafiato sulle montagne e le colline di Jurançon.

Cité des Pyrénées
29 bis rue Berlioz
64000 Pau
Francia
+33 (0)5 59 14 01 14
www.pau.fr/149-la-cite-des-pyrenees.htm

Clos Mirabel
276 avenue des Frères Barthélemy
64110 Jurançon
Francia
+33 (0)5 59 06 32 83
www.clos-mirabel.com/

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

4 percorsi da trekking eccezionali nei dintorni di Pau

Riscaldamento al lago di Gabas

Si tratta di una delle più grandi aree lacustri della regione. Situato a 23 km a est di Pau, questo sito immerso tra le montagne è perfetto per fare passeggiate bucoliche ed escursioni in famiglia. Cullato dai suoni della natura, ne approfitti per fare il giro del lago. Sia discreto per non spaventare gli uccelli migratori. Questo sito protetto è un rifugio per garzette, aironi e anatre, nonché gru cenerine e oche selvatiche nei periodi di migrazione. Raggiunga il piccolo lago dei pescatori seguendo i cartelli lungo il sentiero. Molto tranquillo, questo posto le permetterà di osservare le barche da pesca che galleggiano sul grande specchio d'acqua.

Lago di Gabas
64000
France

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

4 percorsi da trekking eccezionali nei dintorni di Pau

Un picnic tra i pascoli

Direzione la valle di Ossau, situata nell'Haut-Béarn. Superi il villaggio di Bilhères en Ossau e l'altopiano di Roland. Sulla strada per il passo di Marie Blanque, a 1.035 metri di altitudine, si estende l'altopiano di Benou Laruns. Qui, il paesaggio è costellato di fattorie e fienili. Bastone del pellegrino alla mano, ne approfitti per passeggiare osservando i greggi di pecore e i pastori. Stenda la tovaglia da picnic su questi pascoli d'alta quota, conosciuti come pascoli estivi. In questo ambiente rurale circondato dalle montagne, sarà pervaso da una sensazione di libertà.

Altopiano di Bénou Laruns
64260
France

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

4 percorsi da trekking eccezionali nei dintorni di Pau

Sui picchi vertiginosi dei Pirenei

Continui a salire verso le cime più alte! Da Laruns, una stradina conduce al limitare del Parco nazionale dei Pirenei. Arroccato a 1.416 metri di altitudine e raggiungibile anche in auto, il lago Bious Artigues è il luogo perfetto per fare passeggiate rilassanti. Infili le scarpe da trekking, riempia la borraccia di acqua e si metta in cammino per fare il giro del lago. Il piccolo sentiero, lungo 4,5 km, porta ad una diga. Si goda questo incantevole paesaggio dominato dal maestoso Pic du Midi d'Ossau, la vetta più alta dei Pirenei Atlantici.

Lago di Bious Artigues
64440
France

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

4 percorsi da trekking eccezionali nei dintorni di Pau

Tra marmotte e cascate sublimi

I bravi camminatori si avvicineranno al confine con la Spagna per ammirare quello che lo scrittore Victor Hugo descrisse come il “colosseo naturale”. Patrimonio mondiale dell'UNESCO per i suoi paesaggi unici e la sua ricchezza culturale, il circo di Gavarnie la invita a camminare per cinque ore su un percorso ad anello che attraversa l'altopiano di Bellevue.

Camminando lungo questo sentiero affiancato da migliaia di piante endemiche e fiori, avrà senz'altro l'occasione di vedere marmotte, camosci o aquile reali. I Pirenei ospitano anche gli ultimi orsi della Francia. Da qui potrà ammirare tutta la grandiosità del paesaggio, dominato da diverse vette che culminano a più di 3.000 metri di altitudine. Alla fine del sentiero, la bellezza della cascata più grande d'Europa la ricompenserà per la fatica, rendendo indimenticabile il suo soggiorno nella regione di
Pau.

Circo di Gavarnie
65120
France