Informazioni legali Condizioni generali di trasporto

Articolo XIV - Rimborsi

14.1. Il rimborso integrale o parziale di un Biglietto si effettuerà con le modalità stabilite dal presente articolo 14, conformemente alle condizioni tariffarie del Biglietto e in ogni caso alla normativa vigente in materia.

14.2. Il rimborso, se previsto dalle condizioni tariffarie del Biglietto, sarà effettuato in base alla Tariffa Tasse Incluse pagata per il  Biglietto.

14.3. Le richieste di rimborso del Biglietto dovrà essere presentata al soggetto che ha emesso il Biglietto (il Vettore o l´Agente Autorizzato, a seconda dei casi).

14.4. Il Vettore potrà rifiutare il rimborso:
(a) Di qualsiasi Biglietto, se la richiesta è presentata dopo la scadenza del periodo di validità.

(b) Di un Biglietto acquistato in ottemperanza all´obbligo di legge o regolamentare di possedere un titolo di trasporto con il quale il Passeggero potrà lasciare un paese, salvo qualora il Passeggero dimostri con prove sufficienti di essere autorizzato a soggiornare in quel paese o che partirà con un volo di altro Vettore o con un altro mezzo di trasporto.

(c) Di un Biglietto al cui titolare è stato negato l´ingresso dalle autorità del paese di destinazione o di transito durante un itinerario programmato e se per tale motivo il Passeggero è stato respinto alla località d´imbarco o verso un´altra destinazione.

(d) Di un Biglietto rubato, falsificato o contraffatto.

14.5. I rimborsi sono soggetti alla normativa vigente nel paese in cui il Biglietto è stato originariamente acquistato e/o alla normativa vigente nel paese in cui deve essere effettuato il rimborso.

Articolo XV - Comportamento a bordo dell'aeromobile

15.1. A bordo dell’aeromobile un Passeggero non deve tenere comportamenti tali da infastidire, disturbare, minacciare o mettere in pericolo una o più persone,  beni a bordo o lo stesso aeromobile.
Pertanto il Passeggero non deve impedire all´equipaggio di espletare i suoi compiti e deve attenersi alle disposizioni, istruzioni e raccomandazioni impartite da quest’ultimo per garantire l´incolumità e la sicurezza a bordo dell´aeromobile, l´ordinato svolgimento del volo e la tranquillità dei Passeggeri.
 
15.2. Per motivi di sicurezza il Vettore potrebbe ritenere opportuno vietare o limitare l’utilizzo a bordo di apparecchiature elettroniche come i telefoni cellulari, i computer portatili, i registratori portatili, le radio portatili, i giochi elettronici o le radio ricetrasmittenti nonché tutti i giochi controllati via onde radio e i walkie-talkie, esclusi gli stimolatori cardiaci e le protesi acustiche.

15.3. È rigorosamente vietato fumare a bordo dell’aeromobile.

15.4. Il Vettore potrebbe ritenere opportuno limitare o vietare il consumo di alcolici a bordo.

15.5. A bordo dell´aeromobile sono vietate le riprese cinematografiche o fotografiche, escluse solo quelle effettuate a fini personali.

15.6. Se il Passeggero non si atterrà alle disposizioni del presente articolo, conformemente alle disposizioni di legge e ai regolamenti, il Vettore potrebbe ritenere opportuno adottare tutti i provvedimenti idonei e ragionevolmente necessari. A tale riguardo il Vettore potrà, in particolare, disporre lo sbarco del Passeggero e/o ricorrere a provvedimenti coercitivi in qualsiasi momento del volo.

15.7. Se il Passeggero non si atterrà alle disposizioni del presente articolo (e a quelle dell’articolo 9 concernenti il rifiuto e la limitazione del trasporto), o commetterà reati o atti riprovevoli a bordo dell’aeromobile, il Vettore si riserva il diritto di intraprendere azioni giudiziarie nei suoi confronti.

15.8. In caso di mancato rispetto del presente articolo, il Passeggero potrà essere iscritto nell'elenco delle persone non autorizzate a bordo degli aeromobili del Vettore.

Articolo XVI - Transporto di superficie

Ai trasporti di superficie terrestri o marittimi (automobile, autobus, treno, nave, ecc.) eventualmente offerti dal Vettore si applicano regimi di responsabilità diversi. Il Vettore fornirà a richiesta informazioni sulle condizioni di trasporto e sui regimi di responsabilità.

Il Vettore aereo non è responsabile dei danni incorsi dai Passeggeri e dai Bagagli durante il trasporto su strada o su ferrovia o via mare.

inizio pagina