Altre situazioni o handicap

Alcuni handicap o patologie possono richiedere una preparazione particolare o la presenza di un accompagnatore, anche se quest'ultima non è obbligatoria.

Persone paralizzate o prive di un arto superiore

Le persone paralizzate o prive di un arto superiore ma che possono ancora usare gli arti inferiori sono autorizzate a viaggiare senza accompagnatore.

Un'assistenza verrà loro fornita per allacciare e slacciare la cintura di sicurezza, nonché per afferrare e regolare la maschera ad ossigeno in caso di bisogno. Tuttavia questa assistenza non include:
  • l’aiuto per mangiare o per le medicazioni
  • l´assistenza per andare alla toilette
  • o qualsiasi altro aiuto di tipo personale.

È quindi necessario accertarsi che la situazione personale della persona che viaggia da sola gli permetta di far fronte in modo autonomo a tutte le esigenze di un viaggio aereo.
 
In caso contrario e per evitare qualsiasi difficoltà a bordo, consigliamo vivamente di viaggiare accompagnato.
Importante
Le raccomandiamo di segnalarci il viaggio di una persona paralizzata o priva di un arto superiore, per permetterci di fornirle l'assistenza necessaria.

BUSTO O SEDILE SCOCCA

Utilizza un busto ortopedico o una scocca anatomica per sedile? Ce lo comunichi al momento della prenotazione o entro 48 ore dalla partenza. Prima di contattare i nostri servizi, scarichi il modulo qui sotto e indichi le dimensioni del suo equipaggiamento. Queste informazioni sono necessarie per poterla installare a bordo in tutta sicurezza.

Nella cabina Business, l'uso di un busto o di un sedile scocca non è possibile sui Boeing 787 e su alcuni Boeing 777.

La sua mobilità è temporaneamente ridotta? Per usufruire di un'assistenza, contatti Saphir.

CANI DI SERVIZIO

Il trasporto in cabina dei cani di servizio è gratuito e sottoposto alle stesse condizioni di quello dei cani guida :
  • devono rispettare tutte le esigenze sanitarie dei paesi di partenza, di arrivo e/o di transito
  • devono essere identificati con una targhetta o un guinzaglio, altrimenti dovrà esibire una prova (anche verbale) della certificazione e dell'uso che lei fa dell´animale
  • possono viaggiare senza museruola
  • devono rimanere legati al guinzaglio in permanenza
  • non devono ostacolare il passaggio nei corridoi
  • il loro comportamento deve essere irreprensibile in qualsiasi circostanza
  • le verrà proposta una poltrona con il maggior spazio possibile, ma il cane non potrà occupare una poltrona e non dovrà trovarsi accanto alle uscite di emergenza.

CANI DI SUPPORTO EMOTIVO/PSICHIATRICO

I cani di supporto emotivo accompagnano i passeggeri affetti da una deficienza emotiva, psichiatrica, cognitiva o psicologica accertata al fine di tranquillizzarli durante il viaggio. Air France accetta i cani di supporto emotivo/psichiatrico in cabina. Questo servizio gratuito è proposto solo sui voli diretti operati da Air France da/verso gli Stati Uniti, nonché sui voli in corrispondenza con questi ultimi.

Per beneficiare del servizio la preghiamo di compilare il modulo di "Richiesta di trasporto di un cane di supporto emotivo in cabina" e di inviarlo congiuntamente a tutti i documenti richiesti almeno 48 ore prima del viaggio a:

Il trasporto in cabina sarà confermato solo dopo l’ispezione visiva del cane all’aeroporto. La preghiamo di conservare una copia del modulo di richiesta e di tutti gli altri documenti necessari (certificato medico, passaporto del cane, ecc.) per tutta la durata del viaggio.

IMPORTANTE
La preghiamo di segnalarci il trasporto del suo cane di servizio o di supporto emotivo almeno 48 ore prima della partenza.
inizio pagina