indietro

Merci vietate o regolamentate

Alcuni paesi impongono restrizioni sui liquidi che possono essere trasportati a bordo (creme, aerosol, gel, ecc.). Air France le consiglia, per quanto possibile, di mettere tutti i liquidi nei bagagli destinati alla stiva.
Visti, passaporti, formalità d'ingresso... si informi prima della partenza.

Come trasportare i prodotti liquidi in cabina?

Può trasportare prodotti liquidi nei suoi bagagli a mano, purché siano:
  • in piccole quantità (100 ml massimo per prodotto),
  • contenuti in un sacchetto di plastica trasparente richiudibile (tipo sacchetto per la congelazione) di un volume massimo di 1 litro. Il sacchetto deve essere chiuso e gli articoli devono entrarvi facilmente. Ogni passeggero è autorizzato a trasportare un solo sacchetto di plastica.
Questa regolamentazione è valida se parte o cambia aereo in uno dei 28 paesi dell'Unione Europea o in una cinquantina di altri paesi.

Liquidi accettati senza restrizioni

Può portare con sé i seguenti liquidi:
  • alimenti e sostanze medicinali indispensabili per la sua salute; da notare: l'agente di sicurezza potrà chiederle di giustificarne la natura (eventualmente assaggiandoli),
  • alimenti nutrizionali specifici senza i quali le è impossibile viaggiare (in caso, ad esempio, di allergie al lattosio, al glutine...),
  • medicinali prescritti da un medico, di cui deve poter giustificare la necessità (ricetta, certificato medico nominativo...),
  • alimenti per neonati.

Acquisti di prodotti liquidi duty free

Volo senza coincidenza

Può acquistare liquidi duty free in qualunque aeroporto o a bordo dell'aereo, purché siano contenuti in un sacchetto di plastica trasparente sigillato. Gli articoli devono essere obbligatoriamente accompagnati dalla prova di acquisto, visibile attraverso il sacchetto, con indicato l'aeroporto o la compagnia aerea presso cui è stato effettuato l'acquisto.

Volo con coincidenza

  • Coincidenza in un paese membro dell'Unione Europea*
    A bordo di un volo in coincidenza che parte da un paese dell'Unione Europea, può conservare i liquidi duty free acquistati nell'aeroporto di partenza o a bordo dell'aereo purché siano contenuti in un sacchetto di plastica trasparente sigillato e obbligatoriamente accompagnati dalla prova di acquisto, visibile attraverso il sacchetto, con indicato l'aeroporto o la compagnia aerea presso cui è stato effettuato l'acquisto.

  • Coincidenza in un paese non appartenente all'Unione Europea*
    Deve informarsi sulla legislazione vigente in materia di trasporto dei liquidi in cabina nel paese in cui effettua la coincidenza. A seconda della legislazione locale, Air France può accettare in cabina i liquidi duty free acquistati durante il transito, purché siano contenuti in un sacchetto di plastica trasparente sigillato. Gli articoli devono essere obbligatoriamente accompagnati dalla prova di acquisto, visibile attraverso il sacchetto, con indicato l'aeroporto o la compagnia aerea presso cui è stato effettuato l'acquisto.