Mobilità ridotta ed altre disabilità

Prenotazione del biglietto, accompagnamento in aeroporto, trasporto dei bagagli, equipaggiamenti specifici a bordo... Air France propone un insieme di servizi adatti ai bisogni delle persone disabili o a mobilità ridotta. Con Air France, viaggi serenamente e in tutta sicurezza.

Un'assistenza specifica è prevista in tutti gli aeroporti, a seconda del suo tipo di disabilità o di handicap. Questa assistenza le permette in particolare:
  • di spostarsi
  • di adempiere le formalità di registrazione per lei, per i bagagli e per le attrezzature di mobilità
  • di andare fino all'aereo
  • di imbarcarsi ed installarsi a bordo
  • di lasciare l'aereo
  • di recuperare i bagagli e le attrezzature per la mobilità
  • di lasciare l'aeroporto.

 In tutti gli aeroporti dell'Unione Europea, questa assistenza è posta sotto la responsabilità dei gestori aeroportuali, conformemente al Regolamento europeo 1107/2006 (in francese, PDF, 105 kb).

Raggiungere e lasciare l'aeroporto

In Francia metropolitana può rivolgersi a due aziende di trasporto e di servizi alla persona.
  • Age d'Or Services: le consigliamo di prenotare questo servizio almeno 7 giorni prima del volo.
  • Ulysse: le consigliamo di rivolgersi a questa società entro 48 ore dal volo.

Per conoscere i dati di queste aziende o ottenere maggiori informazioni sui loro servizi, si rivolga ad un agente Saphir. Queste due aziende offrono uno sconto del 10% ai clienti Air France con mobilità ridotta o di età superiore ai 60 anni (su presentazione del biglietto aereo o del memo viaggio).

Le prestazioni comprendono il trasporto di uno o due accompagnatori, di un animale di compagnia o di servizio e dei bagagli, l'assistenza alla chiusura del domicilio, il trasferimento in aeroporto o verso casa, nonché l'accompagnamento fino al banco di check-in o alla sala ritiro bagagli. 

In aeroporto, ha la possibilità di farsi accompagnare per effettuare acquisti in zona pubblica.

Da notare: la società Ulysse dispone di veicoli adatti alle persone con mobilità ridotta.

Check-in

personne en fauteuil roulant
Air France le consiglia di presentarsi in aeroporto almeno 2 ore prima della partenza del volo, per una migliore organizzazione della sua assistenza.

Per aiutarla ad orientarsi e per farle risparmiare tempo, in alcuni aeroporti è stata creata una specifica segnaletica. Inoltre la sua attesa al banco di check-in e ai controlli doganali, di emigrazione e di sicurezza verrà ridotta grazie ad un sistema elimina code per persone con mobilità ridotta.

Può effettuare il check-in online o in aeroporto, a scelta:
  • presso il banco di check-in
  • sui terminali interattivi.

Le persone in sedia a rotelle o che viaggiano con un animale di servizio devono tuttavia ritirare la carta d'imbarco presso il banco "servizio clientela" dell'aeroporto per avere assistenza.

Trasporto dei bagagli

Oltre alla franchigia bagagli associata al biglietto, può trasportare gratuitamente in stiva:
  • 2 apparecchi di mobilità personali (sedia a rotelle, scooter elettrico, trasportatore personale elettrico, ecc.),
  • 1 bagaglio supplementare, il cui peso non deve superare i 23 kg, per trasportare il suo materiale medico.

In cabina, è autorizzato a trasportare un solo bagaglio a mano del peso massimo di 12 kg e le cui dimensioni non superino 55 x 35 x 25 cm.
 
A partire dal check-in non dovrà più occuparsi dei bagagli, su cui verrà apposta una specifica etichetta per facilitarne l'identificazione.

Nota bene: se viaggia da solo con un bambino e la sua disabilità richiede una particolare assistenza, si ricordi di precisarlo al momento della prenotazione e di contattare il servizio SAPHIR.

Imbarco prioritario

Se si sposta su una sedia a rotelle o se ha chiesto un'assistenza individuale, le viene proposto un pre-imbarco, nella misura del possibile.

Questo imbarco prioritario le permette di installarsi serenamente a bordo prima dell'arrivo degli altri passeggeri e di essere accolto individualmente dal personale di bordo, che le fornirà le informazioni utili per effettuare il viaggio nelle migliori condizioni di sicurezza e di comfort.

Coincidenze

Preparare la coincidenza a Paris
Se è in transito tra gli aeroporti Paris-Charles de Gaulle e Paris-Orly Ouest e la sua disabilità fisica non le permette di salire sui pullman Air France, può usufruire di un trasferimento gratuito in taxi. Per chiederlo, si rechi direttamente presso i banchi di transito Air France.

È prevista un'assistenza anche se è in transito e i suoi due voli arrivano e ripartano dallo stesso aeroporto.
Tempo necessario per una coincidenza a Paris-Charles de Gaulle
Quando prenota un viaggio che comprende una coincidenza all'aeroporto Paris-Charles de Gaulle, le raccomandiamo vivamente di prevedere un tempo di transito di almeno 1 ora e 30 minuti tra i due voli, altrimenti Aéroports de Paris, responsabile dell'assistenza, non sarà in grado di garantirle il servizio richiesto.

All'arrivo

Per una maggiore serenità, le proponiamo di uscire dall'aereo dopo gli altri passeggeri. All'arrivo dei voli di lungo raggio le verranno consegnati in modo prioritario i bagagli, la sedia a rotelle (se è stata messa in stiva) e l'eventuale secondo equipaggiamento di mobilità.

inizio pagina